“lingua del corpo maschile”

INCHINATO: quando il pappagallo china la testa verso qualcuno – alzandola e riabbassandola – sta chiedendo di essere coccolato ef accarezzato sulla testa. Se il pappagallo è inchinato, appiattito verso terra, con la testa abbassata e le ali alzate significa che vede l’umano come compagno e sta manifestando un comportamento di tipo sessuale/riproduttivo che non va incentivato.

Il linguaggio del corpo può dire molto di una persona. Ecco tutti i segreti per interpretarlo. Ovviamente, ci sono differenze tra quello maschile e quello femminile. Cerchiamo di saperne di più attraverso un po’ di spirito di osservazione.

Allo stesso tempo non pensare solo a te stessa e ai messaggi che mandi ma fai attenzione anche al linguaggio del corpo maschile. Non ti sarà difficile sapere cosa passa per la testa di un uomo perché i segnali del corpo che conosce sono molto pochi e userà sempre quelli per sedurre una donna.

Per affermare o secondo Darwin il gesto che si compie con la testa per affermare ricorda il movimento di suzione di un neonato. Contrariamente il “no” sarebbe il rifiuto del latte materno. Scuotere la testa può indicare anche disapprovazione nei confronti di una situazione che non piace

Ciao . Sono Teresa ho 35anni e diciamo che sto in stato confusionale , c e chi saluta sbracciandosi , c e chi sorride e guarda a occhi lucidi , chi sporge torace e guarda fisso puntando piedi a terra e chi ti guarda appoggiandosi a qualcosa sempre con torace sporto in avanti , io nn riesco a capire tutto cio ‘ mi spiegate? Grazie

Un uomo che “scopre” i genitali non solo vuol mettere le proprie dotazioni in bella mostra, ma vuol dire: “Ho così tanto coraggio che espongo le mie parti più preziose e vulnerabili senza timore che nessuno mi possa far del male. Sono invincibile, invulnerabile”

Questa autoinduzione porta ad uno stato di particolare piacere nel rapporto sociale che stai avendo, il tuo corpo si predispone positivamente quindi avrai un viso più sereno e rilassato e tutta la tua postura ne sarà condizionata positivamente. Arriverai ad avere un ammorbidimento subcosciente delle tue reazioni. Tutto questo, sempre in maniera inconscia, colpirà nel modo migliore le altre persone.

La postura numero 4 è inclinata verso l’altro, in segno di dolcezza e simpatia infatti si tratta del rapporto tra un adulto e un bambino. Mehrabian ha fatto alcune interessanti scoperte sulla relazione tra postura e simpatia. Per esempio, ha trovato che quando le persone si piacciono l’un l’altra tendono a inclinarsi verso l’altro. Inclinarsi sul lato quando si è seduti sembra essere indice di rilassamento e di interessamento.

Non solo al primo appuntamento ma anche durante il corteggiamento che lo precede, decifrare i segnali che invia il linguaggio del corpo maschile è importante per capire se avete colpito la sua attenzione. Da sapere: secondo quanto decodificato dallo psicologo Arthur Aron, i corpi “si annusano” nei primi 4 minuti. Insomma, in questi casi l’abito fa il monaco e più che ciò che si dice conta ciò che si sente. Per dirla in musica, è questione di feeling.

Tenendo presente che il modello è una generalizzazione valida secondo Bandler e Grinder per circa l’80-90% delle persone, ecco nel dettaglio a cosa corrispondono le diverse posizioni e alcuni esempi di domande utili a evocare il processo cognitivo associato (per molti mancini il  diagramma è invertito da sinistra a destra).

Un bugiardo tende a stare sulla difensiva. Spesso fa tutto il possibile per portare l’attenzione dell’ascoltatore lontano da sé. Si arrabbia se si mette in discussione la sua innocenza. Al contrario, le persone che dicono la verità reagiranno offendendosi, non arrabbiandosi. Un altro comportamento classico del mentitore è quello di provare a cambiare l’argomento o spostare la conversazione corrente in una direzione diversa.

Il linguaggio del corpo è molto più importante di quello che si possa pensare. Il 55% della comunicazione passa infatti attraverso il non verbale e la gestualità ed è quindi fondamentale conoscerne i segreti per una corretta interpretazione. Anche in amore ad esempio, il linguaggio del corpo è una parte centrale della seduzione e dell’attrazione. Perché dunque non facilitarsi la vita, imparando a leggere correttamente il linguaggio del corpo e sfruttare al meglio la gestualità?

A questo punto la donna, dopo aver mandato i corretti segnali di interesse, cambierà la sua postura, che da tranquilla e rilassata diventerà dritta ed impostata (magari per mettere in evidenza il seno o le gambe) e si metterà a posto il vestito o i capelli per essere sicura di avere tutto in ordine.

Da quel poco che racconti, forse lui è un feticista. Prima di cercare di piacergli (ammesso e non concesso che tu già piaccia a lui, anche se preferisce non confessarlo), chiediti sinceramente se un feticista rientra nei tuoi “gusti”.

Naturalmente da un osservatore esterno sembrerà che è stato l’uomo coraggioso ad attaccare bottone e che, grazie alle sue doti di seduttore, ha conquistato la ragazza. Peccato che la realtà è del tutto differente.

Vorrei un consiglio, è da un bel po’ di tempo che mi piace un ragazzo, anche se in realtà io mi accorsi di lui perché era stato lui a farmelo capire per primo… diciamo che questa storia va avanti da tanto ma nessuno dei due si fa mai avanti, ad esempio: ieri sera sono stata ad una festa e lui come al solito ha sempre le sue “amiche varie”, infatti è stato prima con questa ragazza io facevo finta di evitarlo e ballavo però ad un certo punto mi ero accorta che lui l’aveva abbandonata ed era venuto in pista a ballare con i suoi amici trovandosi vicino a me e cominciava a fissarmi… tutto ad un tratto lui con altri 4 suoi amici si sono schierati di fronte a me e mi hanno spinto venendo addosso a me però fondamentalmente è stato lui a venirmi addosso “di petto” perché si trovava in mezzo e ha cominciato a ballare con me solo che la festa successivamente è finita… vorrei capire cosa significa, perché non si fa mai avanti e continua a fare i suoi giochetti non tirandosi mai indietro e non facendosi mai avanti…

Lascia perdere: troppa ambiguità nei suoi comportamenti, troppe donne intorno a lui, troppo pericoloso per il tuo lavoro. Però, anche se ti diciamo di lasciar perdere tutto… sappiamo già che probabilmente non lo farai! 🙁

I movimenti della testa: per incoraggiare una conversazione e dimostrare la propria attenzione, non si deve esitare ad annuire piano e regolarmente. Una leggera inclinazione sul lato basta ad indicare che capisci il discorso del tuo interlocutore e te ne interessi.