“piedi del linguaggio del corpo degli uomini”

Quindi, nella comunicazione semplice, la fonte, attraverso il canale (mezzo di espressione) , comunica un messaggio al ricevente. Nella comunicazione raddoppiata, la fonte, attraverso il canale, comunica un messaggio al ricevente, che a sua volta comunica alla fonte il proprio messaggio.

Ciao Ilaria, scrivo qui sotto perché non so sotto quale post dovrei porti questa domanda. Recentemente ho notato un ragazzo che mi attira fisicamente, osservando il suo atteggiamento all’interno del gruppo mi è parso un tipo riservato e tranquillo, forse timido, diverso dai suoi amici fighettini sciupafemmine. Il problema è che lo incontro sempre in situazioni potenzialmente ambigue (discoteche o feste private) e ho paura che provando a flirtare mi salti subito addosso, convincendosi che si tratti di una botta e via, mentre io vorrei conoscerlo meglio. Che fare? A detta delle mie amiche potrei lasciargli dei mi piace tattici su Facebook sperando che mi cerchi in chat, ma a me sembra una bambinata. Abbiamo 21 anni. Attendo una tua risposta 🙂

Tuttavia, le ricerche dimostrano che le seduttrici e i grandi seduttori non sono necessariamente belli, ma sono bravissimi a legare i segnali dell’attrazione. “Regola dei cinque secondi” a parte, le ragazze si mettono in mostra camminando impettite, sedendo con i gomiti poggiati sulle ginocchia, stiracchiandosi e scoprendosi un po’.

La conoscenza del linguaggio del corpo, cioè di quei segnali prodotti involontariamente con gesti, movenze, variazioni di postura ed altro, ci consente di conoscere meglio l’altro e quindi di acquisire sicurezza, disinvoltura e di renderci, di conseguenza, più intraprendenti e sciolti nelle nostre interazioni umane.

Il linguaggio del corpo maschile è più difficile da leggere ed interpretare rispetto a quello femminile perché il corpo maschile è meno espressivo e più povero di variabili, soprattutto nelle espressioni facciali. Tanto che è difficile conoscere un uomo abbastanza bene senza frequentarlo per un certo periodo di tempo. 

• Marco Adragna – formatore e life coach – conduce corsi individuali per il miglioramento delle relazioni professionali e personali e dà la possibilità di provarli per telefono o di persona. Rai News, Cosmopolitan, Radio Deejay, SKY, TG1 e soprattutto tanti clienti soddisfatti confermano l’efficacia del coaching con Marco Adragna.

Se invece il suo colorito e i suoi occhi rimangono “freddi” e “spenti”, o non è interessato o il suo interesse è calcolato e lui è un gran calcolatore che dice belle parole che non corrispondono a bei sentimenti.

La postura numero 4 è inclinata verso l’altro, in segno di dolcezza e simpatia infatti si tratta del rapporto tra un adulto e un bambino. Mehrabian ha fatto alcune interessanti scoperte sulla relazione tra postura e simpatia. Per esempio, ha trovato che quando le persone si piacciono l’un l’altra tendono a inclinarsi verso l’altro. Inclinarsi sul lato quando si è seduti sembra essere indice di rilassamento e di interessamento.

Come capire, subito, prima che il cuore si accenda e la mente si perda, prima che il corpo si desti ed il sangue si incendi se lui ricambia il vostro interesse o se lo sguardo penetrante che state captando è solo un riflesso del suo pensiero sul nuovo calendario della Bellucci?

Tempo, in quanto l’espressioni sincere durano pochi attimi (all’incirca 1/10 s), mentre se vi è un’espressione “tirata”, che dura più di un secondo, questa è una probabile falsa emozione, eseguita volontariamente;

Le Gambe. Osserva come sono posizionate le gambe: nel linguaggio del corpo maschile accavallare le gambe o incrociare le gambe simboleggia un atteggiamento di chiusura. Al contrario nel linguaggio del corpo maschile le gambe aperte e ben piantate a terra, comunicano disponibilità: lui ti sta rivolgendo la sua attenzione, ma nel contempo si sta mettendo anche in mostra.

Ciao ragazzi..in effetti lui mi piace molto. Ĺ’altro giorno,per esempio,chiedevo (visto che avete parlato di erotismo) come posso fare a capire se lui per me prova solo una forte attrazione fisica e se invece si e’anche innamorato?

In questo caso è il tuo inconscio che ti sta dicendo: “Occhio , qui c’è puzza di fregatura, qui c’è qualcosa che non è autentico al 100%, le sensazioni che ti invia quest’uomo sono strane, stai attenta”.

Ricorda una regola fondamentale: quando sei tu a parlare, e quello che dici è molto importante, dimentica qualsiasi prurito del naso, dell’orecchio, qualsiasi voglia di muovere i piedi o di grattarti un braccio.

Io sono una persona disabile, che come tutte le altre persona, si innamora, anche se ho 53 anni. Ma dato che le donne disabili dovrebbero essere asessuate… perché effettivamente, per noi non penso che esista l’amore. perché io ho avuto cotte solo da parte mia, perché da parte dell’altro sesso non vengo guardata! Mai. E’ da quando avevo 11 anni che mi innamoro e ancora niente… io mi sono un po’ stufata di questo stato di cose, tanto che ho aspettato 10 anni dall’ultima, si fa per dire cotta, perché quello è stato un innamoramento nel vero senso della parola, con mani che tremavano quando toccavano le altre mani. Ma va beh, è andata cosi: lui si è sposato e io non l’ho più guardato. Ora l’amore è tornato ma prima cosa è un giovane uomo molto più giovane di me (38 anni, circa) e mi ha già detto che a lui interessa solo la mia amicizia quando gli ho detto del mio interesse per lui. Ora mi chiedo, io vorrei sposarmi, anche tra 1 anno o 2, ma io non mi sposerei più avanti… perché dopo sarei troppo brutta per conquistare qualcuno.

Altri segnali di interesse sono la capacità e la volontà di reggere lo sguardo della donna interessata: al contrario, quando l’attrazione non è reciproca, l’uomo tende a volgere lo sguardo altrove come se volesse trovare un modo per fuggire…Ma non è da escludere l’opzione che si tratti, semplicemente, di un uomo timido.

Se invade il vostro spazio, la vostra porzione di tavolo, riempiendolo di bicchieri, bottiglie, sale, pepe, menù, chiavi dell’auto, piantine grasse, candele, tovagliolo e tutto ciò che gli capita a tiro, chiudete la bocca. Spingere un oggetto verso l’interlocutore è espressione di un rifiuto. Se gli oggetti sono più di uno, anzi, iniziano a diventare parecchi, è arrivata l’ora di decidere. Se proseguire la serata da sola, sul divano, a guardare una vecchia puntata del Dr. House o se chiamare l’amica del cuore. Lui, in ogni caso, avrà altri piani.

Non si tratta di uno specifico suggerimento che riguarda la postura del corpo, ma è uno dei metodi per controllare al meglio il tuo linguaggio del corpo. Infatti, gli uomini e le donne che intonano la loro voce in maniera profonda hanno maggiori probabilità di spiccare in posizioni di leadership e vengono in genere percepiti con un’autorità superiore in fattori gerarchici.

Buongiorno Elisa, naturalmente noi non ti consiglieremo sul da farsi, quello dipende da te. Certamente dimostra un certo interesse nei tuoi ma ovviamente questo interesse potrebbe essere anche solo di amicizia.